Donare il sangue se si hanno tatuaggi o piercing

Scritto 14.2.2013, 00:26. Letto da 5 persone
Donare il sangue è da sempre considerato un gesto nobile per aiutare chi ha bisogno. Negli ultimi anni, trovare donatori disponibili, è diventato sempre più difficile, e ciò ha implicato una drastica diminuzione degli approvvigionamenti. La Croce Rossa sta tentando oggi, di incoraggiare molte persone alla donazione del sangue, ma la gran parte dei volenterosi donatori vengono spesso rifiutati. Una delle ragioni di ciò è nell’ aumento della popolarità dell’ arte della decorazione del corpo (tatuaggi, piercing); se avete fatto un tatuaggio o aggiunto un piercing nel corso dell’ultimo anno correte il rischio di non essere considerati idonei, in accordo con le regole esistenti, per la donazione del sangue.


adoro-la-mia-chindy

2461
9870
21
0
post
commenti
preferiti
followers
Le immagini più recenti:

Il post più recente:

il viaggio interiore
()

Olio essenziale di niaou
()

La radice di liquirizia
()


" Ottima informazione"





  • blog-di-maddy
    A me piacerebbe donare il sangue anche perché il mio gruppo è raro essendo un donatore universale.. purtroppo non lo posso donare perché non ho il peso adatto..