L'indennità di frequenza, a chi spetta

Scritto 9.8.2012, 10:33. Letto da 8 persone
A norma dell’ art. 1 della l. 289/1990, l’indennità mensile di frequenza spetta agli invalidi civili minori cui siano state riconosciute dalla competente Commissione S0anitaria difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni della propria età, nonché ai minori ipoacusici che presentino una perdita uditiva superiore ai 60 decibel nell’orecchio migliore nelle frequenze di 500, 1000, 2000 hertz o che, per la loro minorazione, devono far ricorso continuo o anche periodico a trattamenti riabilitativi o terapeutici.

La concessione dell’indennità è subordinata quindi, oltre che alla minore età e ai requisiti sanitari, anche ad altre condizioni.


economiapersonale

2304
2219
7
0
post
commenti
preferiti
followers
Le immagini più recenti:

Il post più recente:

Si preparano operazioni
()

Alchimie possibili
()

Assurda situazione scuol
()